Home Lavorare da Casa Perchè creare un Blog è importante?

Perchè creare un Blog è importante?

174
0
come creare un blog e perchè è importante

Se vuoi iniziare a lavorare on-line non puoi non avere un tuo Blog o un tuo sito web funzionale e sempre aggiornato ed in continua crescita che ti permetterà, con il tempo, ad avere delle entrate passive. Creare un Blog non è cosi semplice come si legge nei vari siti dove ti vogliono solo vendere qualcosa, cosi da farti credere che basterà fare due articoli ed inizierai a guadagnare. 

Il blog o comunque un tuo sito web ha bisogno di essere curato, ha bisogno di costanti aggiornamenti ma soprattutto ha bisogno della tua passione per crescere insieme a te. La percentuale di coloro che abbandonano la propria strada poco tempo dopo aver deciso di lanciare il proprio blog è molto alta: uno dei motivi principali è che molti non hanno effettivamente bisogno di crearne uno e quindi iniziano questo percorso anche investendo qualche centinaio di euro per poi lasciarlo nel dimenticatoio. Molte persone associano questa attività come un passatempo, mettendola in secondo piano ma ti svelo un segreto che ben pochi dicono: creare siti web o Blog personali è un vero e proprio lavoro, ci vuole molto tempo, risorse e costanza personale!

come creare un blog wordpress

Se non dedichi la giusta costanza, deteminazione e molto impegno per il tuo blog, che sia per vendere prodotti (affiliazione o personali), che sia personale, che sia per guadagnare online o che sia per la tua attività non farai molta strada e fallirai come la maggior parte delle persone.

Prima di iniziare ad addentrarti in questo lavoro e avventura nel mondo dell’ online con il tuo sito web o blog, devi aver già chiaro in testa quale servizio o prodotto andrai a proporre al tuo cliente e come dovrai costruire il tuo blog.

Come creare il tuo Blog?

Come ti accennavo nei paragrafi precedenti, prima di addentrarti nell’ acquisto di hosting, nome dominio e di tutti i plug in devi avere ben in mente che cosa vuoi fare. Se non hai le idee ben chiare finirai con il creare contenuti e pagine che nessuno vorrà leggere !

Quali sono i passaggi da seguire per creare un blog di successo?

Scegli la nicchia che più ti si addice: La tua passione, le tu conoscenze ti aiuteranno a creare un blog di successo, quindi scegli la nicchia che più si addice alla tua personalità e conoscenza. Questo non solo ti aiuterà nella creazione dei contenuti, ma la scelta di una nicchia ti aiuterà nel posizionamento del tuo blog.

Scegli il nome del dominio: il nome che avra il tuo sito web o blog è molto importante, farà capire immediatamente all’ utente che cosa tratti. Mi raccomando, scegli l’ estensione .com (ti aiuterà molto) o .it se dovrai far vedere i tuoi contenuti del tuo blog solo al pubblico italiano

Hosting veloce e affidabile: acquista un hosting veloce ed affidabile per avere un sito user-friendly ed un vantaggio competitivo anche a livello SEO,  cosi da ottenere potenziali clienti e visitatori direttamente dalla ricerca di Google.

Installa WordPress: wordpress è la piattaforma gratuita opensource più installa e diffusa al mondo per coloro che lavorano online utilazzano un sito web o un blog. Non avrai bisogno di conoscenze in programmazione o codici, è di facile utilizzo e semplice da installare.

Installa il tema: Avere un buon tema installato nel tuo blog in wordpress aiuta il posizionamento in Google, la permanenza dell’ utente nel tuo blog, la raccolta di email con la newsletter e le vendite.

Rendere il tuo sito veloce: Le statistiche ci dicono che un utente medio non aspetta più di 3 secondi nell apertura della pagina o della tua home con il rischio di chiusura e che la sua esperienza sia negativa.

Cookie: Devi essere in regola con le nuove leggi e con i rispettivi cookie, altrimenti potresti imbatterti in una denuncia o soprattutto in una multa molto salata. Continuando a leggere, ti faro vedere quali sono i plug-in che potrai scaricare completamente gratis 

Dopo averti scritto questi punti fondamentali per iniziare la tua nuova avventura nell’ online, ora andiamo a scoprire più in dettaglio i punti che ti ho elencato qui sopra. La guida che ho creato è stata scritta nell’aprile 2020, cosi da essere una delle migliori guide per la creazioni di contenuti nel tuo blog che puoi trovare online ora.

1 – SCEGLI LA TUA NICCHIA

come scegliere la tua nicchia per il tuo business

Come prima cosa cerchiamo di capire che cosa vuol dire Nicchia di mercato: 

“In economia la nicchia è una parte di mercato che la concorrenza non ha ancora raggiunto, o che essa ha parzialmente occupato, ma in maniera tale da non venire incontro in maniera soddisfacentemente alla domanda.Può consistere in una parte di clientela, oppure in un determinato tipo di prodotti. Le nicchie sono in genere degli spazi piccoli, spesso ricercati da piccole imprese. Dati i costi fissi e le dimensioni modeste di una nicchia di mercato, non è detto che la sua conquista comporti la necessaria redditività” Fonte wikipedia.

Presa la definizione da Wikipedia, possiamo dire che quando si parla di nicchia si va a scegliere una specifica categoria in uno specifico argomento. Quindi se pensiamo ad esempio all’elettronica, una nicchia profittevole sarà quella degli smartphone e potremo dedicare il nostro blog proprio alla comparazione tra i vari cellulari di ultima generazione e tutti gli accessori che li accompagnano. 

Dovrai essere abbastanza preparato sull’argomento, per quello ti consiglio di creare il tuo blog in un argomento di tuo interesse, che ti piaccia cosi ti assicuro che darai il 100% delle tue forze e del tuo impegno per la creazione dei contenuti cosi da poter attirare ed avere un feedback positivo da parte di tutti gli utenti che finiranno nel tuo blog.

2 – SCEGLI IL NOME DEL DOMINIO

quale nome dominio sceglire per il tuo blog o sito web

La scelta del nome del dominio non è mai una cosa semplice da fare! Dopo che hai letto il mio paragrafo precedente, dove ti spiegavo l importanza della nicchia, devi trovare un nome del tuo dominio che sia coerente con la nicchia che hai scelto.

L’estensione del dominio dovrebbe avere sempre il .com,  perchè ?

Secondo gli ultimi dati riportati da fonti certe, il 48% dei domini registrati ha l’estensione .com che è l’estensione mondiale per i siti web o blog. Con il .COM il tuo sito verrà “visto” da google come sito internazionale, cosi facilitando sia la SEO sia la fiducia dell’ utente che atterrerà sulle tue pagine. Naturalmente, se lavorerai solo in Italia, va benissimo anche l’ estensione .IT che ha un valore aggiunto per l’utente che naviga nei siti web italiani, visto che il .IT significa “Italia”.

Se hai già provato a fare una ricerca, sarà molto difficile trovare libero il .COM invece sarà più facile trovare libero un nome dominio con l’estensione .IT

Il consiglio che ti posso dare se non trovi libero il dominio con il nome che hai scelto è quello di mettere all’inizio del nome il THE(per il .com) e di non inserire nel nome piccole preposizioni , tipo il trattino – , il trattino basso _ perchè non è di facile memorizzazione per l utente.

I generatori di nome che puoi trovare online ti daranno sicuramente una mano nella scelta del nome. Affidati a questo sito, qui troverai migliaia di nomi disponibili in tempo reale. leandomainsearch

Qui di seguito ti elenco i punti fondamentali per la scelta del tuo dominio:

1- Usa la parola chiave: se hai scelto di usare il nome simile alla nicchia cerca di acquistarlo inerente ad essa. Questo, ti aiuterà con la SEO (vedremo cosa significa SEO più avanti)

2- Breve e facile: ricordati che un nome troppo lungo e di difficile comprensione avrà un effetto negativo. L’utente ricorda più facilmente nomi semplici e corti.

3- Il suono: ripetilo a voce alta, immedesimandoti nell’ utente che pronuncia il nome del tuo sito web.Poniti queste domande: suona in maniera strana? E’ difficile da pronunciare?E’ facile da scrivere?

4-NO numeri: non inserire numeri nel nome del tuo dominio, sarà molto più facile pronunciarlo.

5-Indimenticabile: un nome di un dominio indimenticabile, unico, facile da ricordare farà crescere il tuo brand e di conseguenza gli affari.

3 – QUALE HOSTING SCEGLIERE

I servizi di web hosting sono la base su cui sono costruiti tutti i siti Web. Non importa se sei Google, un’azienda di medie dimensioni o un fioraio locale, se desideri una presenza online, allora vorrai il miglior web hosting per le tue esigenze ed è qui che ti consiglierò quali siano i migliori hosting per il tuo sito web o blog del 2020.

Oltre a spiegare cos’è veramente un servizio di hosting e a cosa serve, ti forniremo un elenco delle migliori società di hosting sul mercato sia per i principianti (se stai realizzando il tuo primo sito Web o blog) sia per i veterani esperti in cerca di provider. Il servizio di hosting ti fornirà tutti gli strumenti di cui hai bisogno per aiutarti a costruire il tuo sito  per il tuo business o hobby online e renderlo accessibile a tutti su Internet, con prestazioni elevate e senza alcun tipo di intoppo.

I fornitori che andrò ad elencarti ti daranno una vasta gamma di servizi come il server ed amministrazione personale, guida alla creazione del blog ed installazione di wordpress, l’ indirizzo di posta elettronica dedicato e molti altri servizi tutto compreso nel prezzo che andrai a pagare. 

I MIGLIORI HOSTING DEL 2020

che cos è bluehost
recensione siteground hosting

recensione tmdhosting
hostgator hosting recensione

BLUEHOST

  • Il nostro miglior servizio di web hosting preferito n. 1
  • Larghezza di banda illimitata: sì
  • Hosting WooCommerce: Sì
  • Dominio gratuito: si
  • Supporto basato su 24 × 7 negli Stati Uniti: Sì

Bluehost è una società con sede nello Utah di proprietà del gigante web Endurance International Group (EIG). Offre hosting condiviso di base a partire da $ 2,95 al mese (con un contratto triennale), con piani WordPress a partire da $ 20 al mese. e con una tariffa una tantum scontata.

questo prezzo , ottieni l’ installazione automatica di WordPress , oltre alle altre app popolari attraverso un sistema basato su Marketplace Mojo. C’è anche un’area basata su cPanel per consentire agli utenti più esperti di modificare le proprie preferenze a piacimento.

L’assistenza di Bluehost è al servizio del proprio cliente 24/24 e 7 giorni alla settimana dove potrete chiedere qualsiasi dubbio o problema senza preoccupazione. Questo è particolarmente utile per chi è alle prime armi o non sa ancora molto bene come muoversi all’interno dell’ hosting.

TMD HOSTING 

Speed up your social site in 15 minutes

Secondo la mia esperienza TMD Hosting è uno dei migliori hosting per ospitare il tuo sito web o il tuo blog.

  • Un’altra ottima opzione di hosting di siti Web
  • Hosting WordPress: Sì
  • Sistemazione aziendale: si
  • Servizi di web design: Sì
  • Supporto basato su 24 × 7 negli Stati Uniti: Sì
  • Prestazioni eccellenti
  • Eccellente supporto tecnico
  • Hosting basato su cPanel e Softaculous

TMDhosting offre software all’ avanguardia, hardware potente e apparecchiature affidabili che ti guidano in ogni fase della creazione di web hosting. Sia che tu voglia avviare un sito WordPress come hobby, o un server basato su cloud o un sito dedicato ad alta potenza per aiutarti a ricevere decine di migliaia di visitatori, TMDHosting può aiutarti a raggiungere tutto questo.

TMDHosting riconosce che la conoscenza del web hosting non è facile da comprendere per tutti infatti sono uno dei pochi hosting che offrono i servizi completamente gestiti che rendono l’hosting condiviso un gioco da ragazzi, anche per i principianti. Ad esempio, con i loro servizi di hosting WordPress, puoi selezionare un tema per la progettazione del tuo sito e il team di TMDHosting configurerà tutto in modo da poter accedere e iniziare subito a creare contenuti senza che tu perde del tempo a crearlo da solo. Naturalmente ti consiglio di sbatterci un po la testa ed imparare ad usarli in autonomia.

TMDHosting include tutte le funzionalità essenziali dell’hosting Web : e-mail illimitate, spazio di archiviazione e database e un nome di dominio gratuito per sempre. Tutte le e-mail sono protette da SpamExperts, POP3 e filtro IMAP. Puoi anche controllare le statistiche del sito e scegliere tra dozzine di app gratuite da installare utilizzando il programma di installazione automatica Softaculous con 1 clic. Gestisci tutto con l’ultima versione di cPanel inclusa. Come puoi vedere anche TMD offre un’infinita di servizi!

Il team di TMDHosting è disponibile 24 ore al giorno per aiutarti con qualsiasi domanda o dubbio. Gestiscono inoltre tutte le migrazioni e gli aggiornamenti necessari completamente in modo gratuito. Secondo me, avere un assistenza che ti risponda poco dopo aver aperto un ticket interno è molto importante, da non sottovalutare.

La rete TMDHosting è costruita in modo efficace con data center basati su sette sedi globali: Chicago e Phoenix negli Stati Uniti, Amsterdam e Londra in Europa, Singapore e Tokyo in Asia e Sydney in Australia. I suoi server sono pre-costruiti con le ultime tecnologie, tra cui Apache, CentOS e Memcached, con spazio di archiviazione SSD incluso, gratuito, per maggiore velocità e sicurezza.

SITEGROUND

  • Offre molta flessibilità
  • Backup giornalieri e CDN integrati
  • Buon valore per quello che ottieni
  • Prestazioni eccellenti
  • Eccellente supporto tecnico

Il piano SiteGround è un po ‘ più ambizioso rispetto agli altri hosting che ti ho elencato fino ad ora . Ogni utente riceve 10 GB di spazio su disco e gestione del sito cPanel e offre larghezza di banda illimitata, indirizzi e-mail, database e account FTP. I punti salienti includono il filtro antispam, Let’s Encrypt SSL, i backup giornalieri e un CDN Cloudfare integrato.

Siteground è forse uno degli hosting più conosciuti in europa con ottime prestazioni sia di velocità che di sicurezza. Non ha nulla di che invidiare agli altri hosting presenti in questa lista, infatti come ti ho detto poche righe fa la mia guida comprende i 4 migliori hosting .

HOSTGATOR

  • Il miglior rapporto qualità-prezzo.
  • Larghezza di banda illimitata: sì
  • Spazio su disco illimitato: sì
  • Credito di ricerca: $ 150
  • Garanzia di rimborso: 45 giorni.
  • Piano di base molto ben descritto
  • Larghezza di banda illimitata, spazio su disco e altro
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni

Se stai cercando un  hosting economico, non cercare oltre che il piano di HostGator . Il bello di questo fornitore è che anche questo piano di base è illimitato in molti modi. Non ci sono limiti di larghezza di banda o di spazio su disco, sottodomini, database MySQL, account FTP ed e-mail.

Ottieni anche la gestione di siti Web basati su cPanel e una garanzia di disponibilità del 99,9%. Altri vantaggi encomiabili includono l’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che include l’accesso, 7 giorni su 7 e crediti di annunci Google e Bing Ads per un valore di $ 200 . Questo è assolutamente fantastico e da non perdere, la pubblicità in Google e Bing sarà molto importante per il tuo blog!

Ulteriori vantaggi includono una garanzia di rimborso di 45 giorni , trasferimenti gratuiti per nuovi account entro il primo mese dopo la registrazione. C’è molto da apprezzare, considerando l’ impatto minimo sul tuo portafoglio , con prezzi a partire da $ 2,64 (£ 1,95) al mese con un contratto di tre anni.

COME INSTALLARE WORDPRESS

L’installazione di wordpress è veramente facile ed intuitiva, ma ho pensato che per un principiante nulla è scontato cosi ho deciso di farti vedere, passo dopo passo, come installare wordpress. Per questo abbiamo preso come esempio l’installazione di wordpress in TMD Hosting, l’hosting che è stato utilizzato anche per questo dominio, marcomaragno.it

Non ti preoccupare se hai acquistato un altro tipo di Hosting, ti assicuro che l’installazione è molto simile per tutti i tipi di hosting.

1- Accedi alla tua dashboard di TMD hosting e clicca nel pulsante service.

come installare wordpress

2- Quando sei all interno di service seleziona Manage Product

come installare wordpress con tmd hosting

3- Dopo aver cliccato in Manage Product ti troverai nel pannello di controllo del tuo hosting e scorrendo verso il basso troverai una cartella con scritto CPanel. All’interno troverai tutti i servizi del tuo hosting tra cui l’installer one-click per WordPress.

cpanel wordpress tmd hosting

4- All’ interno del Cpanel troverai troverai il pulsante con il logo di WordPress. Clicca li e poi dovrai installarlo. Mantieni le impostazione predefinite di wordpress, a meno che tu non sia più esperto da saper cambiarle a tuo piacimento. 

wordpress cpanel tmd
wordpress cpanel installazione

5- Avviata l’installazione di wordpress ci vorrà meno di un minuto perchè il tuo wordpress sia installato. Alla fine del processo ti apparirà un messaggio indicandoti l’avvenuta installazione. Ora dovrai indicare il tuo dominio all’installazione di WordPress. Per farlo, vai all’e-mail di benvenuto che hai ricevuto e trova i nameserver. Ti basterà aggiornare i tuoi nameserver presso il registrar del tuo dominio e attendere la propagazione del DNS.

TMDHosting offre a tutti i suoi clienti una CDN di Cloudflare gratuita. Per installarla, torna a cPanel e seleziona Cloudflare. Segui le istruzioni sullo schermo per creare un account gratuito di Cloudflare e collegarlo al tuo sito web.

come installare dns cloudfare

Una volta installato, sullo schermo apparirà una notifica indicante che la CDN è attiva. Infine, visita l’URL del tuo sito per avere una conferma diretta che il tuo sito sia online.

Come hai potuto vedere anche questo passaggio è facile ed intuitivo, ti basterà seguire le indicazioni passo passo che ti ho fornito.

INSTALLA IL TEMA

come installare un tema in wordpress

WordPress al suo interno ha una vasta scelta di temi gratuiti che puoi installare e modificare. Il mio consiglio è quello di acquistare un tema più professionale e bello da vedere perchè l’utente deve avere un esperienza molto positiva quando naviga all’interno del tuo sito web o blog.

Ho scritto un articolo appositamente su quali temi siano i migliori e come poterli installare ed iniziare a lavorare in mdo più professionale possibile per il tuo progetto.

Leggi l’articolo dettagliato per capire quale tema scegliere e di come installarlo qui.

RENDERE IL TUO SITO WEB O BLOG VELOCE

Le prestazione del tuo blog devono essere ottime per rendere piacevole la navigazione agli utenti e guadagnare qualche posizione a livello Google.

Come posso rendere il mio sito più veloce?

Oltre ad avere un buon hosting ( te ne ho consigliate precedentemente) ed avere installato WordPress devi installare WP Super Cache, un plugin semplice ma dall’enorme potenziale, in grado di diminuire i tuoi tempi di caricamento fino al 50%.

WP Super Cache è un plugin totalmente gratuito, quindi cosa aspetti a provarlo ed installarlo?

Come si installa WP SUPER CACHE?

installazione: puoi installare wp super cache direttamente dall’ area dei plug in all’ interno di wordpress digitandolo nella sezione cerca oppure installandolo direttamente dalla directory di wordpress . Una volta installato il tuo blog aumentarà la velocità di caricamento di circa il 50% !

COME CONFIGURARE WP SUPER CACHE?

Ho scritto un articolo appositamente per la configurazione in modo ottimale del plug in wp super cache, perche dovrai seguire dei passaggi cruciali per poter portare alla massima velocita il tuo blog.

Leggi l’articolo dettagliato di come impostare il plug in wp super cache qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here