Home Viaggi Cambia vita cambiando mentalità

Cambia vita cambiando mentalità

197
0

Il cambiamento di mentalità è un fattore determinante quando trattiamo gli equilibri del tuo stile di vita. È la base del tuo futuro e del tuo successo. 

Sappiamo tutti che non è facile cambiare mentalità. È particolarmente difficile mutare abitudini o un modo di pensare che ti ha accompagnato per quasi tutta la tua vita.

È particolarmente arduo, modificare uno stile di pensiero. Nota che ho detto “quasi”. Perché è possibile! Ma poiché le abitudini sono spesso profondamente radicate, è necessario un aiuto extra. L’aiuto extra ovviamente sei tu e nessun altro. 

La tua convinzione, unita al tuo desiderio di lottare per il cambiamento, ti permetterà di evolverti.

La parola cambiamento evoca un grande potere!

Il cambiamento riguarda tutte le aree della tua vita, è un passo verso la tua felicità. Praticamente tutti i grandi sforzi umani, tutti i grandi progressi, sono i prodotti del cambiamento. È il cambiamento che ha permesso a tutti i grandi personaggi, uomini e donne di distinguersi, nella storia.

Coloro che hanno osato tuffarsi in un’avventura, che non hanno avuto paura di sperimentare, di affrontare i problemi, di trovare soluzioni, tutti coloro che hanno compiuto l’impossibile e fatto fare passi da gigante all’umanità, erano ferventi seguaci del cambiamento.

La felicità non è un sentimento volatile. È molto più della gioia che puoi provare quando acquisti un nuovo paio di scarpe o vinci una lotteria, per esempio. La felicità dipende in realtà da un altro fattore: da te!

Quindi non ti promettiamo una felicità immediata, ma qui ci sono già 10 suggerimenti che ti aiuteranno ad avvicinarti:

1- Cambia il vocabolario

“Più grande è la capacità di controllare le nostre vite, più ci sentiamo felici”. Sfortunatamente, capita spesso di dare un’occhiata alla tua lista di cose da fare e poi di perderne il controllo.

La soluzione? Cambia le parole negative con parole con connotazioni positive.

Quando cambi il modo in cui parli o pensi, questo ti aiuta anche a controllare e gestire meglio la situazione. Potrebbe essere necessario attendere 2-3 settimane prima di realizzare il miglioramento. E ci vogliono dalle 3 alle 6 settimane per incorporare questo pensiero a lungo termine, nella tua vita quotidiana.

2. Alzati dal letto ad un orario decente

Schiena dritto e petto in fuori: suvvia non è la fine se ti svegli alle 9.00. Uno studio pubblicato nel 2015 afferma che spesso ti senti peggio quando non hai una postura eretta e quando sei piegato. Il primo modo per cambiare mentalità è darti una regola (anche posturale).

3. Prendi una cosa dopo l’altra

Destreggiarsi tra più attività ogni giorno non ci rende più produttivi. Anzi, al contrario: secondo uno studio pubblicato, ciò aumenta la probabilità di commettere errori. Invece di gestire tutte le cose sulla tua lista allo stesso tempo, prova ad affrontarle una dopo l’altra. Classificali in ordine di importanza. Non sempre è necessario essere multitasking.

4. Priorità

Fissa le tue priorità: si tratta generalmente di scadenze o impegni importanti da rispettare. Rimandare ciò che è meno urgente. E quando l’elenco cresce, cerca sempre di classificare le cose da fare, secondo questo metodo.

5. Fai qualcosa di buono

Fatti coinvolgere come volontario, fai una donazione alla tua associazione preferita o prepara torte per la festa di quartiere. Fare qualcosa di buono per gli altri, può avere un impatto positivo sul nostro benessere e può apportare cambiamenti alla tua mentalità.

6. Muoversi

Non c’è bisogno di correre una maratona per sentire il beneficio di un’attività sportiva e dei famosi ormoni della felicità. Uno studio del 2017 ha scoperto che le persone che praticano qualsiasi sport, sono più felici di quelle che non lo fanno.

7. Sorridi, anche se non viene naturale

Nel 2012, i ricercatori dell’Università di Cambridge hanno chiesto a tre gruppi di persone di pensare a un’attività o una cosa stressante con tre diversi atteggiamenti. Il primo gruppo sorride. Il secondo gruppo ha un atteggiamento neutro e l’ultimo gruppo ha un cucchiaino in bocca.

Il risultato ha dimostrato che le persone che sorridevano (anche in modo innaturale) alla fine avevano un livello di stress inferiore rispetto ad altri, che avevano adottato un atteggiamento neutrale. L’attitudine è molto importante, banalmente anche la modifica innaturale della bocca, quando fai un sorriso.

8. Trascorri meno tempo sui social

Il cambio di mentalità è la tua chiave per la realizzazione e per il successo, non puoi passare la tua giornata dietro ai social network. Passa il tempo in altro modo, organizza una “to do list”, vivi ogni ora in modo prezioso e unico.

9. Staccare la spina

 Quello della televisione, per esempio. Può fare molto bene. Inoltre, i dispositivi elettronici spesso stimolano troppo il cervello e non ti permettono di rilassarti. Uno studio ha dimostrato nel 2018, che le persone che avevano usato i loro dispositivi digitali per leggere prima di dormire, avevano più problemi ad addormentarsi, dormivano meno profondamente e si sentivano più stanche il giorno successivo rispetto a coloro che avevano letto un libro.

10. Trova il tuo fine ultimo

C’è una differenza tra vivere una vita felice e vivere una vita significativa. Tuttavia, le persone che conducono una vita significativa spesso si sentono ricompensate. Anche se lo stress e la paura a volte li accompagnano lungo la strada.

Conclusioni

Cambiare il modo di pensare può essere faticoso, ma anche spaventoso, soprattutto all’inizio. Ti dirai “non ce la faccio” e che “non sai cosa fare”. Penserai che è troppo dura. Infatti, spesso anche se ci sentiamo infelici, è molto più semplice restare in uno schema di pensiero conosciuto, piuttosto che implementare nuove vie per il cambiamento. Soprattutto quando dal tuo ambiente arrivano solo feedback negativi (dai superiori, dal partner, etc.).

Il primo passo che muoverai per cambiare vita, sarà probabilmente il più difficile, ma anche il più significativo, ma ti farà sentire più affidabile. Non temere: una volta che ti renderai conto, di come la vita possa essere migliore, utilizzando un altro atteggiamento, non vorrai più tornare indietro. Ricorda anche, che molte persone potrebbero non capire la tua evoluzione, ma se sei arrivato alla goccia che fa traboccare il vaso, direi che è arrivato il momento. Provare a cambiare vita, non è solo un diritto, ma anche un dovere che hai nei tuoi confronti. Se ci pensi, il senso della vita, in fondo è provare la tua personale ricerca della felicità ed essere soddisfatto della persona che sei.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here